Ostuni

La Città Bianca

Costruita su insediamenti messapici, Ostuni si presenta con un nucleo antico con stradine, piazzette e vicoli che in passato facevano capo alle cinque porte munite di torri. Il monumento più importante di Ostuni è la cattedrale, uno dei più noti edifici sacri di importanza regionale, specie per le caratteristiche della facciata con tre portali sormontati da rosoni a cerchi concentrici.

Ostuni, con i suoi 33.000 abitanti, è una delle inconfondibili cittadine presenti nella zona sud-orientale della murgia pugliese, meglio conosciuta come “Murgia dei trulli”.

Grazie all'evidente colorazione bianca che contraddistingue gli edifici, Ostuni vanta l'appellativo di "Città bianca". Posizionata sulla sommità di una collina, Ostuni domina tutto il paesaggio sottostante caratterizzato da spianate di coltivazioni di ulivi, infatti Ostuni segna il limite tra la piana di ulivi e la zona collinare interna caratterizzata da trulli e muretti a secco.

Da evidenziare la costa di Ostuni che presenta una serie di baie con coste frastagliate e con spiagge dalla sabbia bianca e fina. Accompagnato da un evidente macchia mediterranea, il litorale di Ostuni si presenta come uno dei più importanti della Puglia. Attigua al litorale di Ostuni è la Riserva Naturale dello Stato di Torre Guaceto, un'area naturalistica di circa 1.100 ettari, dichiarata di interesse internazionale. Nella riserva di Ostuni, la splendida palude ospita acquitrini e dune con macchia mediterranea ed accoglie una ricchissima fauna, in particolare uccelli migratori acquatici.

Da visitare l'area naturalistica di Lamacornola, a circa 5 km da Ostuni. La cosiddetta "lama" di Ostuni, rappresenta un fenomeno carsico tipico del paesaggio delle Murge, avente anche valore storico, accogliendo numerosi insediamenti rupestri utilizzati come abitazioni, oltre che luoghi di culto in epoca medioevale.

Particolare è la “cavalcata in costume dei devoti” di Sant'Oronzo, protettore di Ostuni, dove, in corrispondenza della processione, si può osservare l'accompagnamento a cavallo con i devoti di Ostuni in costumi caratteristici.

Mete da segnalare, oltre ai caratteristici locali ove assaporare prelibati piatti del luogo, sono le "Marine di Ostuni", quali Villanova, impreziosita da un mirabile Castello del secolo XVI, Marina di Ostuni e Monticelli, ove ancora oggi permangono resti di un antico villaggio risalente all'età del Bronzo. Di grande interesse anche la Cripta di San Biagio, eretta nel 1148 presso la chiesa omonima, che presenta resti di affreschi ed iscrizioni latine.

    Richiedi ulteriori informazioni     
 

Hotel Ristorante Colle del Sole di Villaggio dei Trulli S.r.l.
Via Indipendenza, 63 - 70011 Alberobello, Bari - Italy
Tel +39 080 4321814 - Fax +39 080 4321370
E-mail: booking@hotelcolledelsole.it - Skype: hotel.colledelsole
© 2013 Villaggio dei Trulli S.r.l. - Partita IVA 05688850725